Coppa Davis alla Gran Bretagna di Andy Murray

La Coppa Davis torna in Inghilterra dopo 79 anni

David Goffin non ce la fa a battere il Golia Andy Murray, nemmeno in un’arena di terra rossa preparata proprio per mettere in “difficoltà” il maratoneta scozzese.
Ma se Goffin pensava di battere Murray giocando da fondo campo come ha fatto, facendolo correre a destra e sinistra beh allora è andata come è giusto che sia. Murray ha ceduto solo una volta il servizio e negli scambi da fondo è riuscito a trovare dei cross vincenti da paura, come sa fare da n.3 del mondo. Non è stato nemmeno necessario il quinto incontro di singolare, Murray ha regolato le speranze belghe in tre set. D’altra parte il Belgio poteva schierare al massimo il n.16 del mondo, il piccolo David.
E così la Coppa Davis è tornata in Inghilterra dove non si faceva vedere dal lontano 1936.
Il campione di casa questa volta è lo scozzese Andy Murray che può festeggiare con il fratello Jamie con cui ha vinto il doppio.

Coppa Davis, finale
Gran Bretagna b. Belgio 3-1

coppa davis 2015 gran bretagna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *