matteo berrettini gstaad swiww open 2018

Matteo Berrettini vince il primo torneo ATP a Gstaad in Svizzera

Il tennista romano va a segno nello Swiss Open di Gstaad, torneo ATP 250, primo successo in carriera nel circuito maggiore a 22 anni e titolo anche nel torneo di doppio.

Battuto in finale un certo Roberto Bautista Agut ora n.17 ATP ma è stato n.13, lo spagnolo pronostica una buona carriera per Matteo, n.84 nel ranking ma salirà al n.54 ottenendo, manco a dirlo, il suo best ranking. Commovente la dedica di Berrettini durante la premiazione alla sua famiglia, per “(…) tutto quello che ha fatto per me. Mi avete accompagnato per tornei molto diversi da questo e ora io sono qui grazie a voi.”

Matteo Berrettini, porta il terzo titolo azzurro in un luglio da incorniciare per il tennis italiano, dopo le vittorie di Fognini in Svezia e Cecchinato a Umago, appena una settimana fa, e succede proprio a Fabio Fognini nell’albo d’oro del torneo di Gstaad.

Come se non bastasse (!) allo Swiss Open arriva per Matteo anche il titolo di doppio in coppia con il mitico “Braccio” Daniele Bracciali.

Swiss Open Gstaad 2018
21-29 luglio

Finale
Matteo Berrettini b R.Bautista Agut ESP [2] 76(9) 64

Semifinale
Matteo Berrettini b J.Zopp EST 64 76(6)

Quarti
Matteo Berrettini b F.Lopez ESp [8] 64 63

Ottavi
Matteo Berrettini b A.Rublev RUS [4] 63 63

Primo turno
Matteo Berrettini b R.Albot MDA 64 62

Il tabellone completo del torneo (pdf)

foto dalla pagina Facebook ufficiale Swiss Open Gstaad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *