next gen atp finals milano 2019

Next Gen ATP Finals 2019 di Milano

A Milano dal 6 al 10 novembre 2019 va in scena la terza edizione delle Next Gen ATP Finals, Master di fine anno dedicato alle nuove leve ovvero i migliori under-21 del circuito maggiore di tennis.

Giocatori qualificati alle Next Gen ATP Finals 2019

  • Stefanos Tsitsipas GRE (21 anni), classifica ATP #6
  • 1. Alex De Minaur AUS (20), #18
  • Felix Auger-Aliassime CAN (19), #21
  • Denis Shapovalov CAN (20), #15
  • 2. Frances Tiafoe USA (21), #47
  • 3. Ugo Humbert FRA (21), #55
  • 4. Casper Ruud NOR (20), #56
  • 5. Miomir Kecmanovic SRB (20), #60
  • 6. Mikael Ymer SWE (21), #74
  • 7. Alejandro Davidovich Fokina SPA (20), #87
  • 9. Jannik Sinner (WC) ITA (18), #95

La classifica ATP indicata è quella del 4/11/2019, successiva a quando è stato stilato l’elenco dei qualificati.

Il più giovane degli otto qualificati è l’azzurro Jannick Sinner.

Il regolamento

Anche quest’anno il format della manifestazione prevede due gironi all’italiana da quattro elementi ciascuno; da ogni girone si qualificano per le semifinali i migliori due di ogni raggruppamento. Gli incontri si disputano al meglio dei 5 set: il primo che arriva a quota 4 game si aggiudica il parziale (tie-break sul 3-3), mentre in caso di 40-40 all’interno di un gioco si ricorrerà al deciding point. Ormai già introdotto anche nei tornei del circuito ATP, sarà presente lo shot clock per mostrare il countdown dei 25 secondi entro cui si è costretti a servire tra un punto e l’altro. Non sono presenti giudici di linea perché in caso di controversia si ricorre alla tecnologia occhio di falco.

Anche la prima edizione delle Next Gen ATP Finals si era tenuta a Milano, lo scorso anno, e fu vinta dal greco Stefanos Tsitsipas ora nella top10 della classifica mondiale e qualificato per il Master di Londra.

Ultimo aggiornamento:
Hai trovato utile questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *