Roger Federer

Stagione finita per Roger Federer

Roger Federere annuncia sul suo profilo Facebook che non sarà presente ai giochi olimpici di Rio ma, cosa ben più importante, che si fermerà fino a fine anno per rientrare nel 2017.

Ecco cosa ha scritto:

“Sono estremamente dispiaciuto di annunciare che non sarò in grado di rappresentare la Svizzera ai Giochi Olimpici di Rio ed anche che perderò il resto della stagione. Dopo aver considerato tutte le opzioni ed essermi consultato con i miei dottori ed il mio team ho dovuto prendere la dura decisione di chiudere qui il 2016 e di concedermi del tempo per la riabilitazione per il ginocchio operato ad inizio anno. I medici mi hanno avvertito che se voglio giocare ancora per qualche anno nel circuito evitando gli infortuni, come intendo fare, devo dare ad entrambe le ginocchia ed a tutto il mio corpo il tempo giusto per ristabilirsi. E’ dura pensare di perdere il resto dell’anno. Ad ogni modo la cosa positiva è che questa esperienza mi ha fatto capire quanto io sia stato fortunato ad avere così pochi infortuni nel corso della mia carriera. La passione che ho per il tennis, la competizione, i tornei e naturalmente voi, i miei fan, rimane intatta. E non sono mai stato così motivato ad impegnarmi a mettere tutte le mie energie nell’obiettivo di tornare forte, in salute ed in forma per poter giocare un tennis d’attacco nel 2017. Grazie per tutto il vostro sostegno”.

Nelle Olimpiadi del 2012 Roger Federer aveva vinto la medaglia d’argento, piazzandosi al secondo posto dietro a Andy Murray. (Olimpiadi, albo d’oro tennis)

Roger Federer non è l’unico campione a saltare le Olimpiadi di Rio, fin qui hanno dato forfait anche Simona Halep e Milos Raonic, in forse la partecipazione di Rafael Nadal, lo spagnolo che ha saltato Wimbledon per un infortunio al polso per ora ha confermato solo la sua partecipazione in doppio.
Non parteciperanno ai giochi olimpici nemmeno Maria Sharapova, ferma per il caso Meldonium, e Vika Azarenka che è in dolce attesa. Fra gli azzurri saranno assenti Simone Bolelli, fermo per problemi alla schiena, e Marco Cecchinato che è stato fermato per 18 mesi per una brutta faccenda di scommesse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *